That is precisely why cheap essay writers offers a service for writing an article critique.

What essaywritersbot will do is ensure that there are no spelling or accentuation errors, no exclusions, vocabulary correction, and additional words.

Noleggio Operativo a chi ci rivolgiamoIl Noleggio o Locazione Operativa

 

Cosa è la locazione operativa?

Si tratta di una formula di pagamento che permette di pagare i beni con una rata mensile o trimestrale e una durata da 24 a 48 mesi.
Alla fine del periodo è possibile decidere se riscattare i beni oppure restituirli e iniziare un nuovo noleggio per altri beni nuovi.

Caratteristiche

  • Importo minimo: 500 Euro + iva
  • Durata a partire da 24 mesi fino a 48 mesi.
  • Periodicità: canoni mensili o trimestrali

 

Vantaggi

I vantaggi della locazione operativa rispetto al leasing sono molteplici e interessanti:

  • Possesso ed utilizzo del bene, non proprietà del bene.
  • Pagamento di un canone mensile per tutta la durata del contratto (24 – 48 mesi), eventualmente comprensivo dei servizi di assistenza.
  • Piena deducibilità fiscale dei canoni corrisposti nell’anno, indipendentemente dalla durata del contratto.
  • Piena deducibilità anche a fini IRAP (a differenza della locazione finanziaria non esiste la distinzione capitale/interessi).
  • Nessuna segnalazione in centrale rischi.
  • Possibilità di includere anche software e servizi (contratti di assistenza, ecc.) che normalmente non vengono accettati dai leasing.

 

Il noleggio è economicamente più conveniente dell’acquisto con mezzi propri.

Alla veloce obsolescenza tecnologica corrisponde un forte deprezzamento dell’impianto che è più rapido del suo ammortamento fiscale e civilistico. Ne consegue un rallentamento del processo di rinnovo tecnologico che peggiora l’efficienza e la capacità competitiva dell’utente. L’acquisto con mezzi propri ha un impatto negativo sulla liquidità, sul budget, sulle linee di credito, sui costi di smaltimento e sul trattamento fiscale.

Il noleggio è economicamente più conveniente del leasing.
Il leasing non consente l’aggiunta di apparecchiature durante la durata del contratto per cui è semplicemente una dilazione di pagamento con lo svantaggio che alla fine contratto l’utente riscatta apparecchiature ormai obsolete e senza tutti i vantaggi fiscali della locazione operativa.

Alla fine del noleggio l’utente ha le seguenti opzioni:

  • Acquistare le apparecchiature noleggiate
  • Restituire le apparecchiature noleggiate
  • Fare un nuovo noleggio

 
I canoni di noleggio sono comprensivi anche di:

  • Parti di ricambio (se il noleggio comprende contratti di assistenza)
  • Assicurazione All Risk

 
La pratica viene gestita totalmente via internet per cui non è necessario inviare documentazione, a meno che questa non sia richiesta dalla finanziaria, e i tempi di approvazione sono molto brevi. Per attivarla abbiamo solo bisogno dei vostri dati anagrafici e bancari completi ed è necessario che, in caso di persone giuridiche, la partita iva abbia almeno 1 anno di vita, rendendo così il noleggio accessibile anche alle aziende neocostituite.

Non essendo una pratica finanziaria ma un noleggio, non ci sono TAN e TAEG ma solo un coefficiente che determina l’importo degli interessi.

DIFFERENZA TRA ACQUISTO – LEASING – NOLEGGIO OPERATIVO

ARGOMENTI FISCALI ACQUISTO LEASING NOLEGGIO
Proprietà del bene L’acquirente ha sia la proprietà che il possesso A termine può decidere di riscattare il bene Normalmente non prevista, salvo accordi con il fornitore
Durata ——— Vincolata (stabilita dagli ammortamenti fiscali) Libera
Rischio obsolescenza A totale carico dell’acquirente Inferiore all’acquisto, è possibile non riscattare il bene Assente, upgrade vincolato o ritiro usato e stipula nuovo contratto di noleggio
Garanzia Quella prevista per legge Quella prevista per legge Estensione garanzia per tutta la durata del noleggio
Liquidità aziendale Deflusso di cassa significativo anche in ipotesi di rateizzazione Deflusso di cassa minore pari al canone di leasing Deflusso di cassa minore pari al canone di noleggio
Assicurazione A carico dell’acquirente Normalmente a carico dell’utilizzatore Compresa nei canoni di noleggio
Ammortamenti e cespiti Il bene viene inserito nei cespiti aziendali e segue l’ammortamento ordinario come da tabella ministeriale Il bene viene inserito nei cespiti aziendali e la durata dell’ammortamento è 2/3 dell’ammortamento ordinario Il bene non viene inserito nei cespiti e non è previsto ammortamento
Deducibilità canoni In base alla durata dell’ammortamento, in caso di finanziamento solo quota capitale Solo la quota capitale Totalmente deducibili in quanto considerati come servizio/utenza
Patrimoniale Iscritto nell’attivo dello stato patrimoniale “immobilizzazioni”, unitamente al “debito verso il fornitore” Iscritto nell’attivo dello stato patrimoniale a valore di riscatto Non iscritto
Conto Economico Nei costi: sotto la voce acquisti in caso di pagamento con mezzi propri oppure solo quota capitale nel caso di finanziamenti Nei costi: sotto la voce “godimento di beni terzi” solo per la quota capitale Nei costi: “godimento di beni terzi o servizi” per la totalità del canone
Irap Deducibile in caso di acquisto con mezzi propri, non deducibile la quota interessi in caso di acquisti con mutui o finanziamenti Non deducibile la quota interessi Interamente deducibile
IVA Assoggettata e interamente deducibile in caso di utilizzo mezzi propri, negli altri casi non finanziabile e non deducibile Assoggettata e interamente deducibile Assoggettata e interamente deducibile
Ires Deducibilità in base alle quote di ammortamento Deducibilità in base alle quote di ammortamento Deducibilità totale a prescindere dalla durata
Plusvalenza Prevista Prevista Non Prevista

 

ESEMPIO – SPESA ELETTRICA

 

Alogena LED
Potenza 50W 9W
Quantità (n. pezzi) 40 40
Ore di utilizzo giornaliere 8 8
Giorni di utilizzo 30 30
Fascia 1Kw/h € 0,15 € 0,15
Consumo giornaliero 16Kw/h 2,88KW/h
Spesa giornaliera (quota illuminazione) € 2,40€ € 0,43
Consumo settimanale 112Kw/h 20,16Kw/h
Spesa settimanale (quota illuminazione) € 16,80 € 3,02
Consumo mensile 480Kw/h 86,4Kw/h
Spesa mensile (quota illuminazione) € 72,00 € 12,96
Consumo annuale 5.840Kw/h 1.051,2 Kw/h
Spesa annuale (quota illuminazione) € 876,00 € 157,68
Esempio Noleggio operativo
Costo Impianto LED ( iva e costi pratica esc.) € 520,00
Rateizzazione mesi 24
Rata mensile ( iva esc.) € 27,30
Risparmio lordo mensile con impianto LED € 59,00
Risparmio netto mensile € 31,70